Login

Iscriviti a Jourdeló

Castelli e Fantasmi

di Gianna Daniele

In Scozia ci sono oltre 3000 castelli sparsi dalle lowlands alle highlands, dalle grandi città alle isole del Nord (Orcadi e Shetland). Diversi per dimensione e caratteristiche, furono utilizzati come abitazioni reali, come grandi avamposti militari o più semplicemente come fattorie fortificate. Di parte di questi castelli rimangono oggi solo delle rovine, di altri si conosce l'esistenza solo attraverso documenti storici. La leggenda vuole che molti di questi, se non la maggior parte, siano abitati, o infestati a seconda dei casi, da fantasmi di ogni genere ed estrazione sociale, e le loro storie narrano vicende di assassinii, di terrore, ma anche di amore. Se per caso qualche magione, come Blair Castle, dimora dei duchi di Atholl, è priva degli evanescenti abitanti, i proprietari sono i primi ad ammetterlo con una punta di sincero rammarico. Narra una vecchia preghiera scozzese:

From ghoulies and ghosties and long-leggety beasties
And things that go bump in the night
Good Lord, deliver us!
Pagina:
Precedente 1 | 2 | 3 Successiva

Gennaio-Marzo 2006 (Numero 3)

  • Editoriale 
    di Gabriella Lupi
  • Omaggio alla Scozia 
    di Alessia Branchi
  • Il Giardino delle Vanit√†
    di Samuele Graziani
  • Carolina sulle barricate
    di Pierpaolo Franzoni
  • La Beatrice di Byron 
    di Bruna Bertini
  • Castelli e Fantasmi 
    di Gianna Daniele
  • Fiammiferi
    di Samuele Graziani
  • Il galateo nella vita quotidiana e nelle cerimonie civili e religiose
    di Marinette Pendola
  • Eduard Manet (1832-1883)
    di Giovanni Martinengo
© 2005 - 2018 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Gabriella Lupi