Login

Iscriviti a Jourdeló

Editoriale

di Gabriella Lupi

Ben ritrovati!
Il nono centenario della fondazione del Comune di Bologna rappresenta un’occasione per valorizzare l’identità della città (p.4).
Bologna è da sempre un importante riferimento nel panorama della cultura europea (p.14).
Bologna è capace, è stata capace di vivere giornate, anche se all’insegna dell’impulsività popolare, nel desiderio di difendersi (p.11), dando così luogo a quello che rimarrà il più importante evento militare della storia del Risorgimento bolognese (p.8).
Giornate che fanno la storia, luoghi che sono nella memoria storica europea (p.26).
Uno scienziato e medico di tale fama da venir citato dal grande Dostoevskij ne I fratelli Karamazov (p.22).
Eh sì Bologna è una città con alle spalle secoli di storia che possiamo ripercorrere anche attraverso la conoscenza del suo patrimonio culturale, storico e artistico (p.6; p.35).
Non solo, anche i palazzi ci dicono molto; palazzi, proprietà passate di generazione in generazione a più famiglie e adibiti alle più svariate funzioni (p.32).
Arte storia cultura trovano la loro espressione nel teatro, nella musica, nella danza (p.3).
La danza permette alla persona di parlare di sé producendo una vera e propria scrittura sul corpo e col corpo (p.18).

Vi raccontiamo novecento anni di storia, di grandi eventi ma anche di piccole storie perché sono tutte gocce nel grande mare delle conquiste democratiche (p.38).

Buona lettura.

Maggio 2016 (Numero 26)

© 2005 - 2017 Jourdelo.it - Rivista storico culturale di 8cento
Registrazione Tribunale di Bologna n. 7549 del 13/05/2005 - Direttore Resp. Gabriella Lupi